Spade saranno sguainate

Aristotele
Aristotele

5 secoli di Riforma Protestante hanno eroso la nostra capacità di sapere davvero, al punto che ormai sembra non resti più traccia del povero Aristotele e della sua consapevolezza che la realtà esiste, che è oggettiva, che è razionalmente conoscibile e che il mondo non è la proiezione dell’ego smisurato di ciascuno.
La dittatura del relativismo va combattuta con pazienza e determinazione: il buon senso va difeso dalla banalità soggettiva e massificata.

Del resto lo aveva previsto Chesterton:
Spade saranno sguainate
per dimostrare che le foglie sono verdi d’estate

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi